TRIONFANTE LA FIAT 128 SPORT DI PIERLUIGI FORTIN AL TRAGUARDO DELLA EDIZIONE 2009 CIRCUITO DEL TRICOLORE

[CS inviato da Stefania Spallanzani]
Grande successo di partecipazione e di pubblico per l’evento che unisce la passione per le auto d’epoca al fascino dell’Appennino Reggiano; presenza d’eccezione la prima auto costruita da Enzo Ferrari.

[Per visualizzare le foto del Circuito Tricolore 2009 clicca]

La rievocazione storica automobilistica si è conclusa domenica 5 luglio con la premiazione a Carpineti. Qui l’ultima sfilata delle oltre 60 auto immatricolate entro il 1981 che hanno partecipato all’evento.

Il Circuito Tricolore ripete l’esperienza del Campionato Provinciale Automobilistico organizzato dal Reale Automobile Club d’Italia durante la seconda metà degli anni ’30, a Reggio Emilia.
Dal 2007 fa parte del Circuito Motor Valley e da quest’anno è valevole anche per il 2° Campionato di regolarità Torri & Motori.
Il percorso riprende quello degli anni ‘30 fino a Canossa per poi proseguire in un panoramico tracciato che tocca le Terre Matildiche, Bergonzano, Quattro Castella, Puianello, Albinea, Borzano, Fogliano, Bosco, Scandiano e finisce con Viano, Baiso e Carpineti.
Sono previste inoltre 8 prove concatenate per un totale di circa 49 rilevamenti di precisione: 140 km da affrontare alla velocità media di 40 km/h.

I partecipanti si sono presentati presso la sede provinciale di Confcommercio per le formalità di rito: iscrizione, assegnazione dei numeri, verifiche. Ma la gara è entrata subito nel vivo con la prima prova che ha portato gli equipaggi in piazza della Vittoria, dove ben volentieri si sono prestati ad un bagno di pubblico. Moltissimi infatti gli appassionati e i curiosi che qui si sono dati appuntamento per poter ammirare dal vivo la storia dell’automobile: gioielli del passato, che ancora oggi sanno stupire. In mostra vere rarità, tra cui Fiat Abarth 750 GT Vignale e Itala 65 Sport del 1930.
Il corteo è poi proseguito sfilando per le strade del centro ed ha affrontato una seconda prova di abilità prima di arrivare in serata alla Cantina Sociale Albinea Canali; qui si è tenuta la cena di gala, durante la quale i vari equipaggi provenienti da tutto il nord Italia hanno potuto scambiarsi consigli per affrontare la gara del giorno dopo, mentre venivano serviti i piatti tipici della cucina emiliana.

Al ritrovo di domenica mattina, piloti e pubblico hanno assistito all’arrivo di una vettura leggendaria: l’Auto Avio Costruzioni 815, la prima automobile scaturita dal genio di Enzo Ferrari; esemplare unico, già partecipante alla Mille Miglia del 1940, il sogno impossibile di ogni appassionato d’auto d’epoca.

La vettura, con il simbolico numero zero, è rimasta con il gruppo per tutta la giornata; con spirito ancor più competitivo, la rievocazione storica ha preso il via puntualissima con la partenza della prima macchina alle 09,31 da viale Allegri.
Superata la prova di Vezzano sul Crostolo, le vetture hanno subito affrontato quella di Castelnovo ne’ Monti; le eleganti silhouette delle automobili sullo scenario della Pietra di Bismantova hanno dato vita ad uno spettacolo davvero suggestivo.
Il castello medioevale di Rossena ha ospitato la quinta prova di abilità.
Lasciandosi infine alle spalle le salite più insidiose, la rievocazione è continuata sulle strade che assecondano il dolce andamento delle colline, passando per i paesi di Bergonzano, Quattro Castella, Puianello, Albinea, Borzano fino a Scandiano; a Bosco si è tenuta la prova Natfood.
Nella prestigiosa cornice della Rocca dei Boiardo di Scandiano, gli equipaggi hanno sostato per il pranzo, ritemprandosi per affrontare con nuovo smalto la settima prova ed arrivare così a Baiso.
Al Castello delle Carpinete i piloti si sono sfidati per ottenere l’ambito riconoscimento Memorial Andrea Magnani, l’ultima prova di navigazione con controllo cronometrato.

Il traguardo finale è stato tagliato a Carpineti; il giusto spirito sportivo dei partecipanti ha contribuito a creare un clima festoso e tra brindisi e complimenti si sono svolte le premiazioni secondo le varie classifiche di merito.
I vincitori assoluti si sono confermati i super-favoriti Pierluigi Fortin e Laura Pilè di Marone (Bs) su Fiat 128 Sport della scuderia W.R. motorsport, che si sono aggiudicati anche il Memorial Andrea Magnani.
Non ha mancato di suscitare particolare interesse l’assegnazione della coppa Confcommercio delle Dame, dedicata agli equipaggi femminili, quest’anno andata a Valeria Cantarelli e Giulia Cantarelli di Castelnovo Sotto alla guida di una Porsche 356A Cabrio della scuderia San Martino.
Premiato l’impegno di Francesco Boschieri e Roberto Cavicchioli su Fiat 127 Sport della scuderia PIENNE Corse, per essere l’equipaggio arrivato da più lontano: Cornuda (Tv); di ottimo umore anche Marisa Gualerzi e Marina Menozzi su Porsche 911T nonostante il premio ritirato per l’equipaggio ultimo in classifica.

L’evento è stato organizzato da Circolo Marchese Lotario Rangoni – Spilamberto (Mo), Museo dell’Automobile di San Martino in Rio (Re), Confcommercio – Reggio Emilia, Lirma Foods – Correggio (Re) e folettiepetrillodesign – Reggio Emilia, e ha incontrato l’entusiasmo dei numerosi sponsor e partner che hanno supportato l’iniziativa, tra cui il Gruppo REALCO-SIGMA che ha scelto questo evento per festeggiare i suoi 50 anni di attività.
Comune e Provincia di Reggio Emilia hanno concesso il proprio patrocinio insieme a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia ed i Comuni di Vezzano sul Crostolo, Casina, Castelnovo ne’ Monti, Vetto d’Enza, Canossa, Quattro Castella, Albinea, Scandiano, Baiso, Carpineti.
Il Circuito del Tricolore si distingue anche per la promozione di iniziative benefiche; questa edizione ha segnato l’inizio della collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, associazione da anni impegnata nella ricerca, nella divulgazione e nella formazione scientifica.

Il Circuito del Tricolore si è confermata per tutti un’esperienza entusiasmante, un equilibrio perfetto tra passione e spettacolo, tra competizione e percorsi panoramici; molti partecipanti si sono già dati appuntamento per il 2010!

Info: www.circuitotricolore.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...