Lodo Alfano bocciato, va benissimo così

Va bene così. La democrazia è stata salvata e per una volta, anche nella vita reale gli italiani hanno potuto godersi lieto fine (da non scambiare però con un “e vissero tutti felici e contenti”), non tutti però.

Angelino Alfano

Angelino Alfano

La reazione di rabbia da parte del premier, la si può tranquillamente capire, i processi che sono stati sospesi sino a ieri riprenderanno ora il proprio corso, come è giusto che sia. Ma gli italiani, opposizione compresa, si devono sempre ricordare che una persona è innocente sino a che non viene emessa una sentenza (con questo non voglio fare l’avvocato del diavolo, ma la legge è uguale… per tutti… l’art. 3 della Costituzione è ancora valido) e comunque Berlusconi può continuare a governare, con meno serenità di prima, certo, ma lo può fare.

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Sbaglia completamente chi chiede le sue dimissioni, giudicandolo sin da subito senza attendere l’esito del processo. Tutti sanno già che sarà una cosa lunga, d’altronde è così che vanno le cose in Italia, ma la legge avrà comunque il suo corso.

Antonio di Pietro

Antonio di Pietro

“Sappiamo da che parte sta il Presidente Napolitano…” non sono belle parole da dire, soprattutto dal Presidente del consiglio, visto le frasi di condanna verso di Pietro per il commento fatto a
Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano

proposito dello scudo fiscale “Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, affermando che non poteva non firmare la legge criminale sullo scudo fiscale, ha compiuto un atto di viltà ed abdicazione” (è stato sicuramente pesante nel rivolgersi al capo dello stato ma effettivamente mi sembra un premiare chi ha fregato gli italiani).

Umberto Bossi in "Uno per Tutti..."Anche Bossi che ha paragonato il Presidente della Repubblica come un amico, vedendo la sconfitta del lodo Alfano, ha minacciato di portare la gente in piazza.

Corte-costituzionale_1235663051Ora comincia a venire fuori il costo della corte costituzionale. Mi chiedo se chi muove tali accuse non si vergogni nemmeno un po’… Quanto costa un parlamentare agli italiani?
bolscevicoOra il Presidente del consiglio che è uscito sconfitto da una Corte Costituzionale “Comunista”, dovrà affrontare una magistratura “Bolscevica” e contrastare il 70% della stampa italiana in mano ai “Comunisti”… (ma esistono ancora poi?)

Ma in una Italia così simile all’ex URSS come cavolo ha fatto a vincere le elezioni?

CORTECOSTITUZIONALECBene… comunque il risultato non cambia, il lodo Alfano è stato sconfitto per 9 a 6, il risultato al momento a salvaguardato l’art. 138 e soprattutto l’art. 3. Non me la vedevo la scritta in tribunale “La legge è uguale per tutti, tranne per chi rientra nel lodo Alfano”.

bavaglio_4_01Ora resta solo da capire se alla stampa ed ai blog, verrà messo il bavaglio… tutti in trepidante attesa e di nuovo grazie alla Corte Costituzionale, per aver fatto il proprio dovere…

Buona giornata a tutti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...