Veneto – Soave ancora sotto acqua

L’Alpone è tracimato, allagando parte della città di Soave, nel veronese. Il Genio Civile regionale, in accordo con il Comune, sta creando una rotta arginale a monte per ridurre i danni.

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale ha intanto aggiornato l’avviso si condizioni meteorologiche avverse.

Vi sono precipitazioni estese e persistenti, rovesci sparsi, rinforzi del vento, con crescente probabilità di rovesci nel corso del pomeriggio/sera. Le zone più interessate sono le prealpi, la pedemontana e la pianura centro settentrionale.

Si prevedono fenomeni più discontinui e di minore entità per domani, giovedì 17.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 16, i quantitativi di precipitazione sono stati particolarmente significativi sulle zone prealpine e sulla pianura centrale.

Nelle prime 12 ore odierne sono stati registrati valori: inferiori a 20-30 mm su pianura meridionale, Lessini occidentali, Dolomiti; compresi tra 30 e 70 mm. circa su pianura centro settentrionale e zone pedemontane, con locali massimi di 70-85 mm. nella zona dei colli Euganei e Berici; compresi tra 50 e 80 mm sulle Prealpi con locali massimi di 80-100 mm su Prealpi tra Vicentino e Veronese e sul Cansiglio (BL) e un isolato massimo di 148mm a Valpore – Seren del Grappa (BL)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...