Maltempo: Dichiarato lo stato d’emergenza per il Veneto

I danni sono saliti al miliardo di euro

La richiesta di dichiarazione dello stato d’emergenza per la regione Veneto, era stata inviata dal governatore Zaia, nel pomeriggio di ieri ed è stata accolta.
Il Governo, durante il Consiglio dei Ministri, ha dichiarato lo stato d’emergenza per il maltempo che ha colpito il territorio regionale dal 31 ottobre al 2 novembre: “Ringrazio il Governo per la celerità e la sensibilità dimostrata nell’assumere una decisione importante rispetto al disastro che ha colpito il Veneto – commenta Zaia -. E’ un buon segnale, anche se siamo solo all’inizio di un grande e non facile percorso per riportare alla normalità i territori devastati dall’alluvione”.
La difficile situazione meteo, secondo i dati forniti dalla Regione, ha avuto pesanti conseguenze con 3 morti, 3mila sfollati, 500mila persone colpite e 131 Comuni colpiti. Sono stati riscontrati, inoltre, gravi danni alle arginature, alle strade, alle abitazioni e alle aziende: “Purtroppo oggi possiamo anche confermare che le stime dei danni del pomeriggio di ieri trovano conferma: almeno un miliardo di euro”; conclude il governatore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...